skip to Main Content

COMUNICATO STAMPA:
 FOS S.P.A.: CON OFFICINE AURA SRL PRENDE VITA LA QUARTA START-UP INNOVATIVA DEL GRUPPO FOS

Il know-how e l’expertise raggiunti per una nuova visione di arredo urbano “Smart and Green” con il progetto AURA – progetto R&D finanziato dal MISE nel 2020 nell’ambito delle agevolazioni previste dal programma operativo nazionale «imprese e competitività» 2014-2020 FESR, realizzato da FOS in partenariato con Euphorbia Srl Società Benefit e DiARC, Dipartimento di Architettura dell’Università Federico II di Napoli – hanno consentito la costituzione della newco.

 FOS S.p.A, (FOS:IM), PMI genovese di consulenza e ricerca tecnologica, quotata al segmento Euronext Growth Milan di Borsa Italiana, attiva nella progettazione e nello sviluppo di servizi e prodotti digitali per grandi gruppi industriali e per la pubblica amministrazione, rende noto di aver costituito in data odierna, attraverso la sua controllata Fos Greentech Srl, la start-up innovativa “Officine Aura S.r.l.”.

La newco, nata grazie agli efficaci risultati del progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale “AURA” – portato avanti da FOS S.p.A., in partenariato con la società Euphorbia Srl Società Benefit e il DiARC, e finanziato nel 2020 dal MISE (cfr. comunicato stampa del 21 aprile 2020) – sarà dedicata all’ideazione e produzione di soluzioni di arredo urbano capaci di coniugare design, botanica e sensoristica attraverso l’integrazione tra la vegetazione bio assorbente e i dispositivi di misurazione loT per fornire soluzioni di design innovative sia per gli spazi outdoor sia per quelli indoor (ad es. centri commerciali, musei, edifici business e storico-monumentali).

Con la trasformazione industriale di alcuni dei prototipi sperimentati e di maggiore successo – alcuni dei quali già oggetto di domande di brevetto da parte del partenariato – gli arredi urbani “Green&Smart Urban Furniture” di Officine Aura rappresentano una nuova versione di “sentinelle ambientali” che, adattandosi gradevolmente all’ambiente nel quale sono inserite grazie all’innovativo design, alla botanica “environmental friendly” e alla sensoristica innovativa, rispondono perfettamente alla necessità di dare soluzioni e nuovi paradigmi alle smart city per il cambio di passo, in termini ambientali, in seguito agli Accordi di Parigi e al Green Deal europeo.

Le aziende, le professionalità, il know-how e l’expertise raggiunti dal 2020 con il progetto “AURA” sono le preziose fondamenta su cui si basa la costituzione di Officine Aura.

FOS S.p.A., con il 24% del capitale sociale agirà in qualità di Chief Technology Officer (CTO) della newco e vedrà il suo personale coinvolto nelle attività di sviluppo dei moduli Internet of Things (IoT) del sistema, nelle attività di gestione tecnica e di system integration per la sensoristica innovativa presente nei prodotti di design urbano.

Euphorbia S.r.l. Società Benefit, con il 30% del capitale sociale si dedicherà alla parte tecnico-scientifica degli elementi vegetali che andranno a comporre l’arredo urbano oggetto della newco.

Il restante capitale sociale della start-up, per una quota complessiva pari al 46%, è suddiviso tra il Dott. Mario Botte, il Professore Alfonso Morone e alcuni ricercatori del DiArc di Napoli.

Giorgio Allasia, Head of Engineering and Technology Transfer di FOS S.p.A., ha dichiarato: “La nascita di Officine Aura S.r.l. costituisce l’inizio di un nuovo capitolo nel percorso di crescita industriale del Gruppo FOS. Le particolari soluzioni di arredo urbano che rispecchiano i canoni green e smart proposte dalla start-up implementano un nuovo concept sia di fruizione degli spazi urbani sia della produzione dei componenti”.

****

Euphorbia S.r.l. Società Benefit, costituita nel 1995 a Napoli, è un’azienda di grande conoscenza tecnico-scientifica degli elementi vegetali, specializza nella progettazione, gestione e realizzazione del verde pubblico e privato. Nel corso degli anni Euphorbia ha acquisito una crescente comprensione del settore dell’ingegneria naturalistica grazie alla realizzazione di interventi mirati al consolidamento naturalistico e alla riduzione dell’impatto ambientale. Ha una vasta esperienza nella sperimentazione di implementazioni sostenibili di spazi verdi, nella ricerca e sviluppo di strategie naturali ed ecosostenibili, come la lotta integrata e la fitorimediazione. L’azienda ha in gestione diversi giardini storici, alcuni dei quali patrimonio UNESCO.

DiARC – Dipartimento di Architettura Università Federico II di Napoli – fondato nel 1928, è tra le prime scuole superiori italiane di architettura. Nel 2013 il DiARC ha ereditato i campi culturali, di ricerca e didattica della Facoltà di Architettura facendo confluire in esso tutte quelle discipline di natura umanistica e tecnico-scientifica che sono alla base della formazione di un architetto. Le molteplici competenze del DiARC in Architettura, Urbanistica e Disegno Industriale consentono alla ricerca del Dipartimento di Architettura di sviluppare un approccio globale per affrontare gli aspetti che caratterizzano le diverse scale dimensionali coinvolte sia nella pratica della nuova architettura sia nel disegno industriale. Il Dipartimento di Architettura è impegnato nella didattica e nella ricerca della transizione digitale.

****

Il presente comunicato stampa è online su www.gruppofos.it (sezione Investor Relations/Comunicati Stampa Price Sensitive).

****

FOS S.p.A., fondata a Genova nel 1999 – guidata da Brunello Botte, classe ’45, Presidente di FOS S.p.A., da Matteo Pedrelli, classe ’67, Vice Presidente e Amministratore Delegato di FOS  S.p.A., co-fondatore di FOS S.p.A. insieme a Enrico Botte, classe ‘76 anche egli Amministratore Delegato di FOS S.p.A.- è a capo di un Gruppo che offre servizi digitali e progetti di innovazione, attraverso cinque linee di business: “Information Technology”, “Communication Technology”, “Engineering & Technology Transfer”, “Digital Learning” e “Automation & Solution”, per importanti gruppi dell’industria, del settore biomedical, healthcare, trasporti, finanziario, telco e della pubblica amministrazione. Il Gruppo conta 216 addetti distribuiti in 8 sedi – Genova, Milano, Torino, Roma, Caserta, Benevento, Bolzano e Vilnius (Lituania) – e 6 laboratori di ricerca (due a Genova, uno a Napoli, Bolzano, Enna e Kaunas in Lituania) in collaborazione con centri universitari (Università di Genova, Università di Bolzano, Università di Enna, Università tecnica di Kaunas in Lituania) ed enti pubblici come l’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie l’energia e lo sviluppo economico sostenibile). FOS S.p.A. è quotata sul mercato Euronext Growth Milan organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. Nel 2021 il Gruppo ha registrato i seguenti risultati: Valore della Produzione pari a Euro 17,6 milioni, EBITDA pari a Euro 3,1 milioni e Risultato Netto pari a Euro 1,1 milioni.

****

Genova, 03 novembre 2022

CONTATTI:

Consulente Comunicazione
Barabino & Partners
Roberto Stasio
r.stasio@barabino.it
+39 335 5332483

Investor Relations
Valentina Olcese
investor_relations@fos.it
+39 366 6202521


Media Relations
Sabina Petrella
sabina.petrella@fos.it
+39 339 1622696

Back To Top
English English Italian Italian