skip to Main Content

La Linea Business Automation and Solution del Gruppo FOS offre servizi specializzati per l’automazione industriale con particolare attenzione alle soluzioni HMI/SCADA. FOS è in grado di offrire soluzioni per il Building Management volte ad ottimizzare il funzionamento e l’efficientamento energetico di edifici e fabbricati compreso il monitoraggio dei consumi. La stretta collaborazione con l’area Engineering and Technology Transfer, che vanta una decennale esperienza sui sistemi IoT, consente di proporre al mercato soluzioni innovative e industrializzate.
Il team del Gruppo FOS ha anche sviluppato un particolare know-how nello sviluppo di soluzioni di Efficient Asset Management per ottimizzare le risorse necessarie allo svolgimento dei processi di conduzione e manutenzione degli impianti. La soluzione oltre alla gestione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria consente la gestione delle squadre e del personale (turni, DPI, formazione,…), la manutenzione predittiva e la gestione del magazzino ricambi.

  • Sistemi di supervisione e monitoraggio;
  • Control Room;
  • Building Management System;
  • Integrazione tra IoT e automazione;
  • Monitoraggio consumi e telelettura contatori.

Giorno dopo giorno il budget dedicato alla manutenzione degli asset è in continua riduzione; ciò significa che le attività di manutenzione ed i processi ad esse legati devono diventare più efficienti.

  • Gestione interventi;
  • Gestione delle squadre e del personale;
  • Manutenzione predittiva;
  • Gestione Magazzino Ricambi.
Sevizi legati al mondo del 3D.
Padroneggiare queste tecnologie è ormai fondamentale per confrontarsi in modo competitivo con la quasi totalità settori tecnologici, migliorando in modo significativo qualità della progettazione e la rapidità di realizzazione.
L’approccio di FOS a queste tecnologie è a tutto tondo, e opera quindi in diversi ambiti: modellazione tecnica, modellazione “visual”, animazione, prototipazione, realtà virtuale ed aumentata, simulazione ed analisi…

Back To Top